«Benedetta e Niccolò», una mamma racconta la sua storia di amore e autismo

FIRENZE – Non due guerrieri, ma due esploratori alla ricerca di amore. Una mamma e il suo bambino autistico sono i protagonisti di una storia vera raccontata con il cuore nel libro «Benedetta e Niccolò» (La Vita Felice editore 2017) scritto da Giorgio Bernard. Se ne è parlato giovedì 11 ottobre 2018 al Rotary Firenze Nord, dove le testimonianze di vita sono uscite dalle parole, sempre emozionate, proprio di mamma Benedetta. Una giovane e, nonostante tutto, sempre sorridente mamma che abita in provincia di Firenze.

La grande battaglia comincia quando Niccolò ha appena due anni. La sua vita si trasforma ed entra in un tunnel sempre più buio: l’autismo. Comincia la paura, l’angosciosa ricerca di un perché, l’appello al mondo esterno – anche scientifico – incapace di dare risposte univoche.

«Ma una mamma non basta – racconta con un filo di voce Benedetta – occorre un percorso riabilitativo condiviso e l’aiuto di uno staff medico come quello che ha seguito il mio bambino per 4 anni». Da qui la volontà di rendere pubblica la sua esperienza attraverso il libro di Giorgio Bernard, perché è necessario «condividere il proprio dolore, anche per aiutare le altre famiglie come la mia». Con una sintesi fondamentale: «Più si accetta che non si può guarire, più si aiuta il nostro bambino».

La serata conviviale al Rotary Firenze Nord, presieduta da Antonia Antinolfi, è stata presentata dalla socia Annalisa Monti. Tra i partecipanti anche un gruppo di appartenenti all’Associazione francese Arapi (Association pour la recherche sur l’autisme et la prévention des inadaptations) arrivati a Firenze per il congresso «Autismo e motricità» che si svolge venerdì 12 ottobre promosso da Sinpia, la Società Italiana di Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza.

 

  • Titolo              Benedetta e Niccolò
  • Sottotitolo      Una storia d’amore e autismo
  • Autore            Giorgio Bernard
  • Aditore           La Vita Felice
  • Pagine           228
  • Pubblicazione  03/2017
  • ISBN/EAN      9788893461030

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *